Fare di più con meno.

Prodotti Next Generation per il rispetto dell’ambiente

Il 2018 è stato un anno caratterizzato da eventi atmosferici anormali. Il cambiamento climatico è realtà. Surriscaldamento globale, sfruttamento delle risorse e delle energie, emissioni … Soprattutto aziende dalla grande portata energetica, come le cartiere, hanno l’obbligo di pensare a queste tematiche in modo completamente nuovo. Progroup si assume le responsabilità nei confronti dell’ambiente grazie ai suoi prodotti Next Generation.

Sfide impegnative

La pubblicazione della Roadmap 2050 nell’anno 2011 segnò gli obiettivi per un Europa ecocompatibile ed efficiente dal punto di vista energetico. L’industria della carta fece seguito col suo ambizioso Roadmap. L’obiettivo: ridurre le emissioni di CO2 dell’80 per cento rispetto al 1990.

Richieste le tecnologie del domani

Per la Progroup è chiaro: solamente con le tecnologie più all’avanguardia si può raggiungere questo obiettivo. Le domande a cui rispondere: Come può essere ridotto l’impiego di fibra e il consumo energetico? Come si possono ridurre le emissioni di CO2? Come si possono produrre carte riciclate per cartone ondulato e cartone ondulato più leggero e comunque con la stessa performance?

Carte leggere ad elevata performance: Next Fibre®

Il percorso della produzione di carte che facessero risparmiare sulle risorse iniziò nell’anno 2006 con il concetto della cartiera PM2 ad Eisenhüttenstadt. La cartiera iniziò la sua produzione nel 2010. Con questa macchina High-Tech fu possibile per la prima volta, produrre economicamente carte leggere, con grammature da 60 ad 80 g/m² in grado di far risparmiare sulle risorse. Il risultato fu la Next Fibre®. Il vantaggio di quest’ultima rispetto alle tipologie classiche fu che parallelamente ad una performance in aumento si era ridotto sensibilmente l’impiego di materiale grezzo.

Dimezzato il carico di CO2

Sin dal principio istituzioni neutrali confermarono i valori eccellenti della Next Fibre® all’interno della certificazione Product Carbon Footprint. Nel frattempo le carte furono ricertificate [Link per il download del certificato]: Durante il processo di produzione, queste carte fanno risparmiare all’ambiente, oltre alla metà delle emissioni di CO2 rispetto alle carte tradizionali. Il materiale è più sottile e ciò significa effettuare un carico con più metri. Si risparmia in tal modo un carico ogni sette camion caricati. Anche in questo modo la Next Fibre® si prende cura dell’ambiente producendo meno emissioni di gas di scarico.

Nuova impostazione, performace migliore: Next Board®

Il cartone ondulato Next Board® viene prodotto da carte Next Fibre®. Questa tipologia di cartone è più leggera del 30 percento rispetto al cartone tradizionale – considerando la stessa, se non in parte una migliore resistenza. Questa situazione si raggiunge con un processo di lavorazione del tutto nuovo del cartone ondulato. Nuove misure della profondità e dell’altezza dell’onda e del passo danno origine a nuove architetture del cartone ondulato, nuove onde e nuove combinazioni di onde. Next Board® sostituirà così l’antica struttura produttiva del catone ondulato.

Più precisione, più ecologia

Grazie alla nuova generazione di cartone ondulato Next Board®, i prodotti possono essere imballati meglio e in maniera più ecologica . Il materiale porta via meno spazio e apporta meno peso totale sulla bilancia. Ne consegue un miglior sfruttamento dello spazio in spedizioni e un minor impiego energetico per la logistica. L’ottica dell’imballaggio diviene sempre più precisa: i punti di piegatura si chiudono meglio e le superfici più lisce consentono una stampa eccezionale.

Protettivo e sostenibile: Next Box®

Gli imballaggi Next Box® completano la famiglia dei prodotti Next Generation. Vengono prodotti dai nostri partner più forti in termini di performance nella produzione di imballaggi in cartone Next Board®. Grazie agli imballaggi Next Box® è possibile concretizzare una maggior qualità, una tutela al prodotto più sicura e una relazione più responsabile nei confronti dell’ambiente.

Buone argomentazioni per consumatori maturi

Lo stile di vita moderno impone l’impegno consapevole di cittadini informati e responsabili a favore dell’ambiente. I cosiddetti LOHAS (Lifestyle of Health and Sustainability) sono i veri consumatori Power del futuro. I produttori di articoli di marca sanno quanto sia difficile convincerli dell’uso sostenibile dell’imballaggio. Con i prodotti Next Fibre®, Next Board® e Next Box® Progroup ha lanciato una nuova generazione di imballaggi con sviluppi che fanno tendenza.