La strategia Two Twentyfive:

Con il test dei macchinari industriali, Prowell dà il via ai preparativi per l’inizio della produzione a Drizzona (Lombardia)

Nell’ambito della sua strategia Two Twentyfive, Prowell srl, una società Controllata da Progroup, prosegue con determinazione la costruzione di nuovi stabilimenti per la produzione di cartone ondulato nell’Europa centro Meridionale. A soli 10 mesi dall’annuncio del progetto, Prowell inizierà il 14 febbraio 2018, alla presenza degli invitati, i preparativi per avviare la produzione, testando i macchinari. Con l’avvio della produzione del primo stabilimento per la produzione di cartone ondulato di Prowell in Italia, previsto per il marzo 2018, l’azienda – dopo una fase di avviamento e di rodaggio – incrementerà la capacità produttiva di ulteriori 220 milioni di m² all’anno.

Parco imballaggi – il modello del futuro

Il “Packaging Park model 2” unisce la produzione di elevati volumi di cartone ondulato della Linea Ondulatrice ad alte prestazioni di Prowell con la produzione di imballaggi (ad esempio, di Imbal Car- ton), permettendo di eliminare le spese di trasporto, confezionamento e movi- mentazione. Prowell consegna i fogli di cartone ondulato direttamente al produt- tore di imballaggi, utilizzando sistemi di trasporto completamente automatici. L’acquisizione di un contratto di fornitura di packaging fa scattare prontamente un ordine di acquisto a Prowell. Il cartone ondulato in diversi formati, quantità e qualità viene prodotto sulla base di questo sistema. L’intero processo viene controllato in modo avanguardistico da sistemi informatici integrati.

Già nel 1998, Prowell aveva lanciato il primo modello di “Packaging Park”. Nel corso dei 2 decenni successivi, Progroup ha creato e gestisce complessivamente otto “Packaging Parks” nell’Europa centrale realizzati in due varianti. Più precisamente, il produttore degli imballaggi operante nella “variante 1” (Packaging Park Model 1) si insedia nelle vicinanze di Prowell e viene raggiunto da quest’ultima tramite un tunnel o un ponte, mentre secondo la “variante 2” (Packaging Park Model 2) l’Ondulatore viene installato accanto allo stabilimento del produttore di imballaggi, che riceve i fo- gli da un nastro trasportatore. In entrambi i casi le società mantengono la loro completa indipendenza.

 

Jürgen Heindl, presidente del consiglio direttivo di Progroup, è sicuro che: „i 2 modelli di Packaging Park contribuiranno fortemente alla crescita di Progroup“.

„I 2 modelli di Packaging Park contribuiranno fortemente alla crescita di Progroup.“
Jürgen Heindl, presidente del consiglio direttivo di Progroup
Alla conquista di un nuovo mercato

In una partnership strategica con Imbal Carton S.r.l., Progroup entra con un ulteriore “Packaging Park” nel più grande mercato per la produzione di fogli di cartone ondulato d’Europa, conformemente alla “variante 2”. Il nuovo stabilimento di Drizzona è stato costruito in soli 10 mesi ed in prossimità del partner italiano. Imbal Carton, sede legale e produttiva a Prevalle (Bs) e sedi a Drizzona (Cr) e Trento, mette a disposizione il terreno ed un nuovo stabilimento, all’interno del quale Prowell installerà l’impianto per la produzione di cartone ondulato (Ondulatore), completo delle relative periferiche.

 

Prowell inizierà il 14 febbraio 2018, alla presenza degli invitati, i preparativi per l’inizio della produzione, testando i macchinari. Nel marzo 2018, sul nuovo sito entrerà in funzione l’Ondulatore per la produzione di cartone ondulato con luce 2,80 m, che produrrà annualmente 220 milioni di m² di fogli di cartone ondulato con diversi formati, ad una velocità di 350 m/min. È inoltre prevista la produzione di fogli con onda singola o con onda doppia nelle combinazioni e nella qualità B, B NG, C, E, BE, EB e BC. Prowell S.r.l. creerà complessivamente circa 45 posti di lavoro “high-tech”. Come tutti gli stabilimenti Prowell, anche il nuovo stabilimento di Drizzona sarà integrato nella rete Progroup, in modo da controllare in modo centralizzato e altamente efficiente tutti i più importanti dati produttivi e commerciali. In questo modo sarà possibile massimizzare le sinergie – da una parte all’interno del modello imprenditoriale Progroup, dall’altra parte, invece, nel quadro del modello di “Packaging Park Model 2” con il partner Im- bal Carton S.r.l.

Vi preghiamo di inviarci una copia d’obbligo al momento della pubblicazione. grazie.

 

Progroup AG

Stephan Göckler

Direttore Marketing

Horstring 12

76829 Landau

Tel. +49 (0) 6341 5576-1190

Fax +49 (0) 6341 5576-109

info@progroup.ag

www.progroup.ag

www.green.progroup.ag

 

Downloads
180214_Presse_Prowell_startet_PW11_mit_Maschinentest_final_DE.pdf
Document / 67KB
Si ricorda gentilmente
Di inviare copia originale al momento della pubblicazione. Grazie.
Pagina su