L’innovazione è il nostro Power

LA CENTRALE DI COGENERAZIONE DI EISENHÜTTENSTADT.

Continuità della filosofia Green Hightech

La centrale di cogenerazione fornisce vapore ed energia alla cartiera PM2 di Progroup nelle immediate vicinanze ad Eisenhüttenstadt. Così Progroup si assicura un’ampia indipendenza dai combustibili fossili. Come tutti gli impianti tecnici dell’azienda anche la centrale di cogenerazione stabilisce un punto di riferimento per la costruzione e l’esercizio di centrali elettriche. Anche qui si è investito in maniera ultramoderna, secondo i principi di leader tecnologica. E contemporaneamente l’impianto è concepito nel rispetto dell’ambiente, proprio secondo la filosofia della Green Hightech di Progroup.

L’INNOVAZIONE E’ IL NOSTRO „POWER“ - L’ENERGIA DAI RIFIUTI SENSIBILE ALLEGERIMENTO DELLE DISCARICHE

Energia secondo il principio della cogenerazione

La centrale di cogenerazione produce fino ad 1 milione di tonnellate di vapore e fino a 160 GWh di corrente all’anno. In tal modo si copre il fabbisogno totale di vapore e circa il 50% del fabbisogno energetico della cartiera PM2. La corrente viene immessa nella rete elettrica generale e prelevata al bisogno. La centrale di cogenerazione viene attivata tramite i combustibili da rifiuti (CDR), quindi rifiuti industriali e domestici nonché rifiuti delle cartiere. Ogni giorno arrivano fino a circa 80 camion di CDR in stabilimento e completano i residui accumulati che restano dalla produzione della carta della PM2. Il concetto del saper „utilizzare prima di smaltire“ è molto sentito qui.

UN’ENERGIA PULITA - UNA COMBUSTIONE CON POCHE EMISSIONI ED UNA RESA ENERGETICA ELEVATA.

Il più grande impianto al mondo di questo tipo.

La centrale di cogenerazione è dotata di una caldaia a letto fluido per la combustione di circa 350.000 tonnellate di CDR all’anno. Il recupero termico a 850 °C rende possibile una combustione ottimale, riduce i residui dell’incenerimento e l’insorgere di gas pericolosi. Con una potenza termica di 150 MW/h la centrale di cogenerazione è ad oggi l’impianto più grande di questo tipo al mondo. Per la tutela dell’ambiente è stato costruito un impianto di depurazione degli scarichi gassosi con il più elevato rendimento. E proprio grazie alle tecnologie più moderne tutti i valori limite di emissioni possono essere mantenuti. Inoltre coerentemente a quanto illustrato, un isolamento acustico consente di lavorare silenziosamente. „La forza non fa rumore, è lì e agisce“ – questa frase di Albert Schweitzer fa proprio a caso nostro.